Strofe dipinte di jazz 2018

UMANO | EXTRA | UMANO è il tema di quest’anno, ispirati dalla mostra dedicata a Frankenstein ovvero il Prometeo moderno di Mary Shelley che l’Associazione DayDreaming Project di Trieste ci ha proposto, abbiamo deciso di chiedere a vari artisti delle installazioni e delle opere che si ispirino all’essere umano, agli esseri extraumani come possono essere robot, golem, alieni e creature fantastiche. Lasciandoli liberi di raccontare la volontà di superare la condizione umana o la disumanizzazione dei rapporti che, spesso, avviene nel vivere l’incontro con l’altro e il diverso da noi.

  • 26

    artisti in mostra

  • 16

    eventi

  • 11

    concerti

  • 3

    giorni

Il festival è sempre stato e continua ad essere a ingresso gratuito.

tessera fipsas

Per accedere all’area da quest’anno è obbligatoria la tessera FIPSAS (Federazione Pesca Sportiva) al costo di 5 euro.

Quest’ultima vi permetterà di partecipare alle tre serate di Strofe dipinte di Jazz e di poter godere dell’area verde tutto l’anno.

Nella stessa cornice il Liberatorio d’arte Fulvio Zonch proporrà altre serate EXTRA alle quali si potrà accedere gratuitamente:

Sabato 11 e 18 Agosto, e Sabato 22 settembre.

dove trovarci

Perchè sei uno di noi, sei uno di Strofe 2019.

Contribuisci anche tu a realizzare la prossima edizione sostenendo la cucina e i chioschi!